RSe Rilevazione Simmetrica di eventi GRANDE DISTRIBUZIONE

La tecnologia RSe® coniuga la necessità di sicurezza con quella di riservatezza

LA PRIMA SOLUZIONE CON TELECAMERE A ZERO IMPATTO PRIVACY

LO SCOPO RAGGIUNTO:

  • Installare telecamere anche in presenza continuativa di lavoratori, senza con questo violare le Leggi che regolano i controlli a distanza.
  • Disporre di uno strumento dalla valenza preventiva e, all’occorrenza, repressiva rispetto ad episodi di ammanchi o aggressionie
  • Tutelare le aree destinate alla produzione alimentare, al suo confezionamento, stoccaggio e spedizione
  • E’ una soluzione Privacy by Design

La Soluzione
RSe è una soluzione tecnico-procedurale che permette di garantire la consultabilità, all’acclararsi di un illecito, delle immagini riprese in ambienti normalmente non autorizzabili esclusivamente alle Forze dell’Ordine e, se previsto, dalla contemporanea presenza di tutte le parti coinvolte. Nel caso in cui ci fosse un episodio da acclarare a seguito di una denuncia il Magistrato potrà disporre di tutte le immagini utili a definire le precise responsabilità. La sola presenza della telecamera, peraltro ben pubblicizzata, varrà a scoraggiare chi si accingesse a compiere un atto criminoso, lieve o grave che sia offrendo un importante contributo alla sicurezza delle aree espositive.

Furti e truffe alla Cassa
La sempre crescente sensazione di malessere e povertà porta sempre più individui a cercare di “arrangiarsi”, disponendo piccole truffe o tentativi di furto laddove il grande numero di dipendenti presenti può far pensare ad una sorta di immunità. Ecco che sottrarre un prodotto alla lettura dello scanner della cassa o del denaro dalla stessa a fine turno, può costituire un ricavo quotidiano. Potere definire con esattezza le dinamiche di un evento di questo tipo è nell’interesse della Azienda e dello stesso Operatore di cassa onesto. La telecamera disposta sulla cassa, se dotata della tecnologia RSe, sarà vista come uno strumento di aiuto al corretto svolgimento di una vendita e disincentiverà i potenziali “furbi” ed ancor più i potenziali rapinatori dall’effettuazione del crimine. Tutto questo senza invadere i diritti dei Lavoratori. Il Cassiere potrà, in caso di contestazione, fruire degli untimi 10 minuti di immagini dandogli la possibilità di difendersi da un tentativo di truffa attuato da un cliente mostrando a questi l’esatto svolgersi dell’operazione contestata.

Ammanchi di Magazzino
La sparizione di un bancale o il danneggiamento doloso di materiale vedrà addossare la colpa su tutti coloro hanno accesso alle aree di stoccaggio. Sarà interesse oltre che dell’Azienda anche di tutti il Lavoratori onesti che il personale artefice del Reato sia prontamente individuato e allontanato. Taluni ammanchi o danneggiamenti possono evidenziarsi anche dopo settimane dal prelievo del la merce dagli scaffali, adottando la tecnologia RSe è possibile chiedere al Garante Privacy un possibile prolungamento dei tempi previsti per la conservabilità delle registrazioni

Taccheggio nelle aree di vendita
La videosorveglianza nelle aree espositive è oggi facilmente installabile sempre tenendo ben presente che rimane l’obbligatorietà dell’Autorizzazione della Direzione Territoriale del Lavoro competente. Un elemento che fortemente ne inficia l’utilizzabilità delle registrazioni di videosorveglianza è il ridotto tempo di conservazione consentito dalle attuali normative. RSe Italia è di fronte al Garante per la protezione dei dati personali col progetto di consentire l’allungamento dei tempi dalle attuali 24/48 ore a minimo 1 Mese, o più laddove se ne comprovi la necessità.